In base all’attuale accordo di programma sottoscritto a Chiavari il 9 marzo 2017 le principali attività sono le seguenti :

- riunioni della Conferenza dei Dirigenti Scolastici che opera come Conferenza di servizi; le riunioni possono svolgersi a livello di ciclo o a livello generale. Compito principale degli incontri è quello di programmare, realizzare e verificare le varie attività  svolte; le riunioni sono preparate grazie all’attività dell’Ufficio di Presidenza formato dal presidente , dai due vicepresidenti [uno per ciclo] e dal segretario ; la Conferenza si riunisce una volta al mese secondo un calendario predisposto all’inizio dell’anno scolastico;

- riunioni delle Commissioni di lavoro : sono formate dai Dirigenti Scolastici che annualmente scelgono a quale/i partecipare. Sono convocate dal coordinatore e si riuniscono mediamente tre / quattro volte all’anno;

- gestione e distribuzione dei fondi per la formazione inviati dall’ Ufficio dell’Ambito Territoriale al Polo Formativo;

- gestione dei fondi a bilancio da parte dell’Istituzione Capofila;

- organizzazione corsi di formazione per il personale degli Istituti facenti capo alla Rete;

- organizzazione corsi in collaborazione con altri Enti / Istituzioni, quali l’A.S.L. n. 4 , il “Villaggio del Ragazzo”, gli Enti Locali ;

- acquisto di materiali, sussidi o altro, previa assegnazione di fondi dai competenti Uffici e destinati  al potenziamento  delle attrezzature tecniche e informatiche da utilizzare con gli alunni portatori di handicap;

- accordi per la gestione in rete del personale assegnato, in base alle più recenti normative vigenti;

- incontri con le Scuole Paritarie del territorio su attività d’interesse comune;

- organizzazione di particolari attività che coinvolgono più scuole della Rete , quali Giornata dell’Intercultura , iniziative d’orientamento, attività sportive;

- gestione del sito web della Rete e della piattaforma annessa;

- stipula di particolari accordi per l’organizzazione di specifici interventi [ “Medicina Scolastica” / A.S.L. n.4 ,  “Assistenza Scolastica “ / Villaggio del Ragazzo per conto di  Regione Liguria , ecc];

- partecipazione a “tavoli” interistituzionali di zona con A.S.L. , servizi sociali, altri enti;

- partecipazione alle riunioni del Comitato d’Indirizzo del Centro di Formazione Integrata attivo presso il Villaggio del Ragazzo;

- organizzazione di incontri tematici per i Dirigenti Scolastici, con  rappresentanti dell’A.T. / U.S.R., e/o degli Assessorati competenti ; alcuni incontri tematici  sono invece riservati ai docenti in rappresentanza delle varie scuole ;

 - riunioni e attività varie  svolte dai D.S.G.A.